Logo Bendywood®

 

I. Montaggio provvisorio:

Dopo la curvatura, i corrimano Bendywood® dovrebbero essere montati solo provvisoriamente sulla ringhiera della scala, in modo che possano ritirarsi in lunghezza.

I corrimano, curvati a un tasso di umidità del 12%, si ritirano in lunghezza fino a 0,5cm per metro lineare, fino al raggiungimento dell'umidità di equilibrio o fino a quando l’umidità del legno si è adattata al clima del locale. 



II. Montaggio definitivo:

Partire con il fissaggio da un punto fisso centrale posto a circa metà lunghezza e montare il corrimano procedendo verso le estremità, in modo da permettere un ulteriore ritiro in lunghezza, in particolare per corrimano molto lunghi. È meglio usare supporti per corrimano che si possono fornire con fori ovalizzati.

 

Si consideri che ad es. un corrimano di 6 m, entro un anno dal montaggio definitivo, si potrà accorciare ulteriormente fino a circa 1 cm (in relazione alla lunghezza totale).
Il ritiro può essere maggiore se l'ambiente è fortemente riscaldato o climatizzato senza regolare l'umidità di equilibrio. 

 

Il problema del ritiro in lunghezza non sussiste solo nei seguenti casi: 

  • se il corrimano è fissato su un piattino di ferro della ringhiera con fori distanziati di 20 cm c.ca. Solo un fissaggio del genere può impedire il ritiro in lunghezza: usare viti grosse e lunghe specialmente per corrimano di sezione più grande di ø42 mm; 
  • nel caso in cui la giunta ad angolo sia in tensione: questo è il caso in cui le parti curve (che tendono sempre ad aprirsi un po’) esercitano pressione sulle giunte ad angolo.



III. Come giuntare pezzi di corrimano:

       1. GIUNTE AD ANGOLO

Si sconsigliano giunte ad angolo su parti terminali; c'è il riscio che si aprono col passare del tempo.
Esamini la possibilità di una soluzione come nelle foto:

     Verbindungen-von-Handlaufte.jpg

Nel caso in cui le giunte ad angolo sono inevitabili, si può procedere in due modi:

a. Giunte ad angolo con colla in resina sintetica e astina filettata:

  • Practicare dei fori, larghi e profondi in testa dei corrimano da giuntare;
  • Riempire questi fori con colla in resina sintetica, poi inserire nei fori l'astina filettata di diametro leggermente inferiore a quello dei fori;
  • Congiungere le due estremità dei corrimano e mantenerle in tale posizione finché la resina sai ben asciutta

L'utilizzo di una barretta filettata di collegamento e di colla in resina sintetica è indispensabile per evitare che le giunte si aprano.

Disegno giunta ad angolo    Giunture

b. Giunte "distanziate":
     Tali giunte sono sicure ed anche decorative, come per es. se combinate con braccetti e soppalchi.

     É consigliato praticare fori in testa e di inserire spine guida per far sì che le parti rimangono in posizione e per
     permettere ulteriori ritiri in lunghezza.

Offene Stoßfuge     Offene Gehrungsverbindung    

 

       2. GIUNZIONI SU PARTI DIRITTE 

Giunzioni di testa devono essere rafforzate con tasselli robusti e lunghi, poichè il Bendywood® non é stabile in lunghezza come il legno normale. Corrimano sotto tensione a causa di calo in lunghezza del Bendywood® vengono giuntati, dove possibile, con tagli diagonali. 

Skizze Schrägschnitt Handlauf

La lunghezza del taglio diagonale deve essere lungo almeno 2 volte lo spessore del corrimano.
Solo incollaggi lunghi impediscono il cedimento di incollaggi sottoposti a tensione.

IV. Tinta e verniciatura dopo il montaggio:

Si consiglia di usare i seguenti prodotti:

  1. Oli sintetici, come per esempio il "Danish Oil" (Rustins), oppure il LOBA LOBASOL® 2K ImpactOil Hartöl 750 ml - Dose, transparent kaufen (hygi.de) con catalizzatore
  2. Oli all´acqua con effetto ceroso, come p.es. l´olio della Renner Italia YS---M009 con catalizzatore5% YC  M402

Vedi la scheda tecnica:  WT IP 0418 (faichim.com)

Oli di questo tipo possono essere applicati in opera, senza dover smontare i corrimano.